Home » Inventive P500 Recensione Completa

Inventive P500 Recensione Completa

di Il Team di TGM Online
inventive p500

L’Inventive P500 è un PC preassemblato che si può trovare su Amazon a un prezzo variabile a seconda della configurazione scelta. Compreso nella cifra viene dato il case e tutte le componenti al suo interno necessarie per far funzionare la macchina, ma nessun accessorio ulteriore. Parti come mouse, monitor, casse e tastiera non sono inclusi nel pacchetto, cosa da considerare quando si calcola il budget da allocare.

L’aspetto di questo computer è davvero notevole, con i LED che fanno capire fin da subito l’anima gaming che vive all’interno. Questo almeno per le versioni con processore i3 e i5, mentre per l’i7 la scelta del case è andata verso la sobrietà. Le specifiche anche qui si differenziano a seconda del modello.

I3 10100

Inventive P300: non manca nulla in termini di potenza!
Con ben 8 porte, è in grado di farsi piacere anche sul fronte connettività! Scopri tutti i dettagli di Inventive P300!

La versione base è dotata di un processore i3 10100 che non fa certo mancare nulla in fatto di potenza, tanto da raggiungere i 4.3 GHz in turbo boost. Questa CPU è dotata di 4 core e 8 thread, cosa che lo pone come anello di congiunzione con la serie 5. Tutto questo viene supportato da ben 16 GB di memoria RAM DDR4, un taglio assolutamente notevole.

In ultimo vengono montati 500 GB di memoria d’archiviazione sotto forma di SSD, più che sufficienti per non sfigurare. La scheda video è integrata della Intel, una 630 ultra HD che permette di giocare ai titoli più leggeri senza troppi problemi. Sul lato connettività è dotato di ben 8 porte USB, 1 HDMI, 1 VGA e 1 DVI, cosa che farà sicuramente piacere ai suoi acquirenti.

I5 10400

Inventive P500: con processore più performante.
Ottimo rapporto qualità/prezzo, con un discreto risparmio rispetto all'acquisto dei singoli componenti e assemblaggio autonomo.

Salendo di un gradino si incontra l’Inventive P500, dotato di un processore più performante ma a un prezzo ovviamente superiore. Qui è presente un Intel i5 10400, in grado di arrivare a una frequenza massima in turbo boost di 4.3 GHz. La differenza con il precedente non sta nella frequenza, ma nei core che aumentano a 6 e i thread 12, migliorandone di molto le prestazioni.

Anche qui la scheda video è una Intel 630 ultra HD, che aiuta a mantenere il prezzo del prodotto entro limiti contenuti. La RAM e la memoria di massa non cambiano, rimanendo rispettivamente di 16 e 500 GB, così come anche le porte a disposizione.

I7 10700 K

Inventive P700: il salto, qui, è ancora più netto!
Un processore extraveloce, accensione in meno di 5 secondi e sistema operativo già installato: silenziosissimo!

Salto ancora più netto tra l’Inventive P500 e il P700, con un processore che sale diversi gradini. Qui è infatti montato un i7 10700 K, dove questa ultima lettera fa la differenza maggiore. La frequenza massima arriva a ben 5100 GHz sempre in fase di turbo boost, con i core che salono a 8 e i thread a 16. La sigla K però sta a significare un ulteriore passo avanti rispetto alle versioni minori, grazie alla possibilità di overclock.

Questa CPU arriva infatti con il moltiplicatore sbloccato, cosa che agevolerà di molto chiunque voglia andare a modificarne la frequenza. Per il resto RAM, SSD e porte varie restano uguali ai modelli di fascia più bassa.

Inventive P500 si o no?

La risposta breve e semplice è si, assolutamente. Ognuno di questi computer è acquistabile a un prezzo davvero ottimo se comparato alla dotazione che porta, ma questo non significa potersi buttare alla cieca. Bisogna valutare attentamente quale versione prendere, in base alle proprie necessità e disponibilità economiche. Per rendere la scelta più semplice, la redazione di TGM cercherà di fare un po’ di chiarezza.

Perché prendere un Inventive P300

Partendo dal modello base, vi sono davvero una serie infinita di ragioni per consigliarlo. È doveroso però premettere che, seppur questo computer abbia una chiara anima gaming, così come esce di fabbrica non è pronto per soddisfare appieno ogni utente. Nelle specifiche spicca fortissima l’assenza di una GPU dedicata, ma non è per forza un male.

Questo preassemblato è stato pensato per tutti quegli utenti che vogliono risparmiare un po’ di soldi, aspettando di trovare la giusta offerta legata alla scheda video. Il prezzo finale con una 2060 Super ad esempio, sarebbe stato probabilmente superiore ai 1000 €, cosa che l’avrebbe reso inaccessibile a molti. Grazie alla GPU integrata però, è perfetto per sfruttare giochi dalle basse qualità grafiche, senza sacrificare altissime prestazioni nell’uso quotidiano.

Consigliatissimo per chiunque sia alla ricerca di un PC veloce e potente, che darà il massimo una volta accoppiato a una buona GPU.

Inventive P300: non manca nulla in termini di potenza!
Con ben 8 porte, è in grado di farsi piacere anche sul fronte connettività! Scopri tutti i dettagli di Inventive P300!

Perché comprare un Inventive P500

Le ragioni per l’Inventive P500 non cambiano molto rispetto al 300. Il setup è molto simile, con le stesse premesse e necessità legate al mondo gaming, ma con alcune differenze nell’utilizzo quotidiano. Questa macchina è in grado di andare ben oltre ai semplici lavori classici di didattica.

Il processore, unito alla RAM generosa, può tranquillamente sobbarcarsi anche lavori pesanti come quelli grafici o legati al mondo video. Certo, per il rendering 3D o per il montaggio in 4K ci si potrebbe ritrovare a corto di risorse, ma per tutto il resto sarà davvero difficile incontrare i limiti di questo computer.

Inventive P500: con processore più performante.
Ottimo rapporto qualità/prezzo, con un discreto risparmio rispetto all'acquisto dei singoli componenti e assemblaggio autonomo.

Perché comprare un Inventive P700

Qui le cose cambiano e di parecchio, perché non si sta più parlando di un mezzo nato per il gaming, ma per qualcosa fatto per il lavoro pesante. Fin dalla scocca il P700 dimostra di essere stato pensato per la scrivania di un ufficio, data la sua grande sobrietà. Il processore risulta poi sovradimensionato per giocare, obbligando l’acquirente a una spesa non necessaria.

Dove invece si trova a proprio agio è nei carichi di lavoro altissimi, del quale solo le migliori CPU possono sobbarcarsi lo stress. Ovviamente resta consigliatissimo per chiunque ma, se non si hanno fondi illimitati, uno qualunque dei suoi fratelli minori sarà una scelta più saggia.

Inventive P700: il salto, qui, è ancora più netto!
Un processore extraveloce, accensione in meno di 5 secondi e sistema operativo già installato: silenziosissimo!

You may also like