Intel i5 9400 4.1 GHz: la recensione del PC Desktop

Il PC desktop gaming completo Intel i5 9400 4.1 GHz è un computer di fascia media che si trova su Amazon a un prezzo di circa 900 €. Nella stessa fascia ve ne sono alcuni con specifiche più o meno simili, ma questo in particolare risulta essere tra i più venduti.
Tra le sue componenti presenta un i5 9400 che non offre possibilità di overclock, il che potrebbe far storcere il naso ad alcuni gamers.
Dalla sua però vanta la possibilità di turbo boost che fa schizzare la sua frequenza fino a 4.1 GHz, tanto da compensare almeno in parte questa mancanza.

Il processore è davvero di buona qualità, paragonabile a un i7 di appena un paio di generazioni precedenti. Non è l’ultima versione uscita in commercio, ma non si distacca di molto rispetto alle ultime arrivate, permettendo un minimo risparmio.
Sul lato GPU troviamo la 1650, una scheda che è nei negozi dai primi mesi del 2019, ma con specifiche ancora valide per il gaming.

In dotazione ha 4 GB di memoria VRAM DDR5 e garantisce di poter giocare a tutti i titoli in full HD e dettagli medio/alti. La RAM a bordo del Pc desktop gaming completo Intel i5 9400 4.1 GHz è di 8 GB DDR4, il minimo per poter garantire prestazioni adeguate. Sul lato memoria sono installati un tera sotto forma di hard disk e 120 GB di SSD, che lasciano con la necessità di qualche miglioramento. Va poi segnalato lo splendido case con funzionalità RGB che colpisce fin da subito per la sua bellezza e l’anima gaming. I pannelli laterali trasparenti mettono a nudo l’hardware creando un effetto visivo affascinante e di sicuro impatto.

Perché il PC desktop gaming completo Intel i5 9400 4.1 GHz è il più acquistato su Amazon?

Per capire perché il PC desktop gaming completo Intel i5 9400 4.1 GHz sia così venduto, occorre esaminare molti fattori.
Un primis va paragonato con le altre offerte sulla medesima fascia di prezzo, cercando di valutare la bontà delle scelte disponibili.
Spulciando i vari cataloghi online si trovano facilmente modelli con schede abbastanza vecchie, poco performanti o comunque superate già da un po’.

In seconda battuta, pur essendo un PC da gaming, questa macchina non vuole fare compromessi anche in termini di utilizzo quotidiano.
Il suo processore i5 garantisce prestazioni di tutto rispetto anche in caso di pesanti programmi, compresi quelli di video editing e grafica.
Ovviamente non si potranno elaborare video in 4K, ma per lo studente universitario o per chi ha bisogno di fare lavori abbastanza pesanti, questo computer rappresenta un valido alleato.

Rispetto a molti altri PC, si pone come una delle alternative più equilibrate in assoluto, e la cosa paga in termini di apprezzamento del pubblico.

Monta inoltre un processore ottimo per il gaming, seppur inferiore rispetto alle alternative di AMD sotto ogni altro aspetto.
Generalmente, grazie a questa configurazione, ci si può togliere la soddisfazione di giocare a qualsiasi titolo con un buon livello grafico.
Ovviamente non fa miracoli, ma è perfetto per l’utente medio che programma una spesa iniziale contenuta e futuri upgrade.
In ultimo, sulle vendite va certamente a inficiare anche l’aspetto estetico, il quale si può considerare lo standard odierno per il gaming.

Vale la pena acquistarlo?

Difficile dare una risposta secca e univoca a questa domanda, perché dipende unicamente dalle necessità di ogni singola persona.
Andando su un sito come Amazon, si possono trovare alternative di livello anche superiore a un prezzo molto simile.
I motivi per acquistarlo possono essere nella preferenza della CPU Intel, visto che sulla stessa cifra è più facile imbattersi in configurazioni targate AMD.

In più va detto che il PC desktop gaming completo Intel i5 9400 4.1 GHz è uno dei primi prezzi di questa fascia, il che comporta una spesa più contenuta. Ha un modulo Wi-Fi integrato e una buona scheda video, la quale permette di sfruttare tutti i titoli più recenti.
Se però lo si analizza più in generale, si possono anche vedere i limiti di questa macchina.

Innanzi tutto va detto che esistono configurazioni che, con appena una cinquantina di Euro in più, permettono di avere una scheda grafica 1660 o addirittura la 1660 Ti. Questo salto qualitativo è davvero molto ampio e, da solo, rappresenterebbe un’ottima ragione per investire quegli spiccioli che separano dall’upgrade. Passando alla CPU, va segnalato che il socket usato è ormai diventato obsoleto e sostituito con nuove versioni, il che rende problematici futuri upgrade.

Se si guarda in casa AMD, oltre a trovare processori più performanti, si evita d’incorrere in questo limite. Riguardo agli altri dettagli, vanno poi esaminate le scarse quantità di RAM e memoria sotto forma di SSD. Ovviamente è un compromesso necessario per abbassare il prezzo, ed entrambe possono essere facilmente aumentate con successivi upgrade, ma questo comporta la spesa di altri soldi.

Vi sono prodotti che offrono almeno 240 GB di SSD (che sono comunque scarsini) e 16 GB di DDR4, lo standard per questa generazione.
In conclusione, il PC desktop gaming completo Intel i5 9400 4.1 GHz è sicuramente una delle configurazioni più equilibrate sul mercato, ma non la migliore. Cercando bene si possono trovare alternative di uno o addirittura due scalini superiori per il gaming, mantenendo l’esborso entro i 50 € in più. Ovviamente non è un computer da buttare, ma inizia a restare un po’ indietro rispetto all’incedere inarrestabile della tecnologia.