Home » Bose Soundlink: la recensione completa

Bose Soundlink: la recensione completa

di Il Team di TGM Online
casse da gaming

Quando si ha che fare con un prodotto Bose, è uno dei pochi casi in cui è vero che le dimensioni non contano. Del resto si parla di una delle prime aziende che ha dedicato gran parte delle propria ricerca ai processi di miniaturizzare della componentistica hi-fi, riuscendo a ottenere prodotti d’indubbia qualità, già da oltre venti anni a questa parte. L’assunto da cui si è partiti, risulta ancora più vero se il prodotto in questione è il Bose SoundLink, i diffusori Bluetooth che l’azienda statunitense ha realizzato in due versioni: Revolve e Color.

Anteprima Prodotto Voto Prezzo
Bose SoundLink Mini II Diffusore, Bluetooth, Bianco (Perla) Bose SoundLink Mini II Diffusore, Bluetooth, Bianco (Perla) Nessuna recensione In offerta

I diffusori Bluetooth SoundLinK – Come accennato poc’anzi, la linea SoundLink della Bose è strutturata in due differenti linee di prodotto, a cui corrispondono anche fasce di presso differenti. Eppure, vi sono delle caratteristiche che li accomunano entrambi, pur essendo abbastanza differenti da un punto di vista estetico. Sinteticamente, i Bose SoundLink sono dei diffusori Bluetooth portatili, in grado di funzionare con cavo elettrico ma che esprimono il massimo della loro funzionalità quando sono alimentati a batteria: del resto è per questo che nascono, per garantire un ascolto di qualità anche all’aperto, e in tutti quei contesti in cui non è possibile collegarsi alla rete elettrica.

Anteprima Prodotto Voto Prezzo
Bose Diffusore SoundLink Revolve II Bluetooth portatile Bose Diffusore SoundLink Revolve II Bluetooth portatile 541 Recensioni In offerta

Entrambi i prodotti sono gestibili tramite l’app dedicata di Bose, che l’azienda statunitense ha sviluppato per il controllo di tutti i dispositivi. Come è consuetudine, l’app consente la personalizzazione di molte funzioni, in particolare con i prodotti di fascia alta che spesso sono equipaggiati con funzionalità quali i comandi vocali di Alexa o le altre tecnologie attualmente disponibili sulla maggior parte dei dispositivi Bluetooth.

Sia la linea Revolve che Color, sono realizzati con materiali altamente resistenti, per un design robusto in grado di sopportare colpi e cadute che potrebbero compromettere il funzionamento dei componenti interni, quindi dell’intero dispositivo. Non solo, Bose sottolinea anche l’ottima tenuta di entrambi gli apparecchi sia rispetto all’acqua che alla polvere, mediante una certificazione IP55, uno standard internazionale garantisce il corretto funzionamento di un dispositivo elettronico anche se sottoposto ad agenti atmosferici dannosi. Ed è una garanzia tutt’altro che scontata anche se, onestamente, attesa per un prodotto ideato per un uso all’aria aperta, da parte di un’azienda leader nel settore dell’hi-fi. Ma quali sono le differenze a cui fare attenzione, per chi su vuole orientare nella scelta dell’uno o dell’altro prodotto?

Riassunto dell'articolo

SoundLink Color

La linea Color è quella più economica, e tra i diffusori Bluetooth della Bose si può considerare come un entry level, in particolare il modello Micro. Sì, perchè la linea Color e quella Revolve hanno un altro elemento che le accomuna, ovvero distinguersi in due differenti modelli, con medesime funzionalità ma qualche caratteristica tecnica e un prezzo abbastanza differente. La versione Micro del SoundLink Color si caratterizza per una dimensione un più contenuta della versione genitore, con una linea sicuramente molto più giovane, e probabilmente per un pubblico meno esigente, che vuole spendere una cifra contenuta ma acquistare comunque un prodotto di qualità garantita. Ovviamente la differenza di prezzo nella versione Color, deve necessariamente tenere conto di una sostanziale differenza in termini di prestazioni: la batteria, ad esempio, si ferma a una durata di 7 ore nella versione micro, con una sola ora aggiuntiva nella versione classica.

Anche la gamma dei colori presenta qualche differenza: giallo, azzurro, nero e grigio per la classica, mentre arancione, blu e nero per la versione micro. Se, invece, entrambi i modelli sono equipaggiati con la funzionalità pairing stereo, che consente di riprodurre virtualmente la normale separazione stereo tra canale sinistro e destro, ciò che maggiormente colpisce tra le differenze è sicuramente l’aspetto esteriore: a variare, infatti, sono sia le dimensioni che la forma, con il Color classico leggermente più squadrato e grande, mentre la versione Micro si caratterizza per una forma molto più morbida e, tondeggiante ed ergonomica, a sottolineare la sua ideazione per un pubblico giovane e in movimento, che non va troppo per il sottile con l’attenzione agli urti e ai graffi. E per il prezzo? Beh, c’è da ammettere che nonostante le differenze non siano poche, sul piano del prezzo la differenza si sente poco: di listino, i due dispositivi si differenziano di appena 20 euro: 139,95 il prezzo del SoundLink Color e 119,95 per la versione Micro.

Anteprima Prodotto Voto Prezzo
Diffusore SoundLink Color Bluetooth II, Cedro Giallo Diffusore SoundLink Color Bluetooth II, Cedro Giallo Nessuna recensione In offerta
Anteprima Prodotto Voto Prezzo
Bose SoundLink Color II Diffusore Bluetooth, Bianco polare Bose SoundLink Color II Diffusore Bluetooth, Bianco polare Nessuna recensione In offerta
Anteprima Prodotto Voto Prezzo
Bose SoundLink Color II Diffusore Bluetooth, Blu Bose SoundLink Color II Diffusore Bluetooth, Blu Nessuna recensione In offerta
Anteprima Prodotto Voto Prezzo
Bose SoundLink Color II Diffusore Bluetooth, Rosso Bose SoundLink Color II Diffusore Bluetooth, Rosso Nessuna recensione In offerta

Il SoundLink Revolve

Al pari della versione Color, anche il Bose Revolve si presenta sul mercato in una duplice versione: la Revolve Plus e Revolve II. Il confronto con i modelli precedenti, guardando anche al prezzo, appare piuttosto sbilanciato: nel caso del Revolve, stiamo parlando di un prodotto ideato per una fascia di pubblico completamente differente, dove anche il design trasmette la sensazione di un prodotto studiato sì per essere portatile ma tra le comodità di un appartamento piuttosto che in qualsiasi contesto all’aria aperta. Non è affatto un caso, allora, che la serie Revolve si presenta già alla vista con un design molto più elegante, che trasmette, inoltre, una sensazione di maggiore robustezza, fosse anche per le dimensioni decisamente maggiori. Infatti, per entrambi i modelli abbiamo a che fare con un tronco di cono con altezza di 15 centimetri e diametro alla base di quasi 9 centimetri. Tuttavia, le differenze rispetto ai SoundLink Color non si esauriscono a questioni prettamente estetiche come la forma o le dimensioni, dal momento che anche in termini di funzionalità e tecnologia integrata, le due linee sono tra loro abbastanza distanti.

Anteprima Prodotto Voto Prezzo
Bose Diffusore SoundLink Revolve II Bluetooth portatile Bose Diffusore SoundLink Revolve II Bluetooth portatile 541 Recensioni In offerta

Il primo aspetto che viene da analizzare è quello della batteria. Nella serie Revolve la durata fa decisamente un balzo in avanti, riuscendo a soddisfare anche gli amanti delle maratone d’ascolto: si parla, infatti, di ben 13 ore con il Revolve II, che arrivano addirittura a 17 con la serie Plus! Quasi un’intera giornata di ascolto ininterrotto, con una sola carica. Non male, se teniamo conto che nel mondo l’ascolto medio è di 18 ore settimanali.

Altra funzionalità da evidenziare, la presenza del microfono, del tutto assente nei modelli Color. Questa è una caratteristica molto utile, a maggior ragione per un diffusore ideato per un utilizzo con gli smartphone.

Se con il Color l’arrivo di una chiamata comporta l’uso dello smartphone per poter rispondere, nel caso del Revolve la gestione può avvenire totalmente con il dispositivo Bose, magari restando comodamente seduti in giardino, senza doversi alzare e potendo contare su una portata del segnale che arriva fino a 9 metri, una distanza considerevole all’interno degli spazi domestici.Insomma, in quanto a funzionalità, il Revolve è assolutamente superiore alla linea Color, del resto lo dice anche il prezzo che va dalle 199 euro del modello II alle 299 della serie Plus. Ma al di là di questo, e al di là delle differenti funzionalità che si riscontrano tra i quattro modelli, ciò che conta ricordare è che la scelta su uno dei quattro, deve partire sempre da considerazioni sulle proprie esigenze e il proprio stile di vita, potendo contare sulla certezza che alla fine, qualunque sia la decisione, ciò che si avrà in mano sarà sempre un diffusore di qualità Bose.

You may also like